World Series of Poker: albo d’oro, premi e vincitori delle WSOP

Le World Series of Poker 2022 sono senza dubbio l’evento dell’anno. Le WSOP sono l’evento di poker sportivo più prestigioso al mondo e vedono ogni anno sfidarsi i migliori giocatori che lottano per molti mesi alla ricerca di conquistare i braccialetti per il torneo finale, il Main Event che assegna il titolo di “Campione del Mondo”. Prima di continuare vi lascio i nostri articoli più cliccati che potrebbero interessarvi:

📝 I CONTENUTI PIU’ LETTI SU POKERFAN
📱 Le migliori App Poker online 2022
📊 I migliori bonus Poker 2022
💻 I migliori siti di Poker online 2022
♠️ Tutti i Freeroll Poker della settimana

Nel corso dell’articolo andremo a fare una panoramica completa sulle WSOP World Series of Poker. Cominceremo indicandovi dove e quanto si giocheranno le WSOP 2022, con tutte le informazioni utili del caso e nel corso dell’approfondimento andremo anche a spiegarvi cosa sono e come funzionano i tanto agognati braccialetti WSOP. Infine andremo a descrivervi brevemente come sono andate le World Series of Poker della passata edizione che hanno visto incoronato come Campione del Mondo il tedesco Koray Aldemir e chiuderemo con l’albo d’Oro di questa competizione così prestigiosa.

Prima di entrare nel vivo del nostro articolo vi ricordo che le WSOP nel 2020 si sono giocate online e in maniera molto ridotta ed infatti il vincitore, l’argentino Salas, non viene riconosciuto all’unanimità come un vero e proprio campione del mondo in quanto i giocatori a partecipare, e gli eventi, sono stati notevolmente ridotti, dando il là ad un torneo “falsato”. Il tutto è stato scaturito dalla pandemia di Covid-19 che ha invaso il mondo creando non pochi scompigli in tutti gli ambiti, compreso quello del poker live.

WSOP 2022: dove e quando si giocano

Dopo l’edizione 2021, con l’inedita collocazione autunnale, le WSOP 2022 torneranno a giocarsi d’estate. L’edizione di quest’anno, la 53esima della storia, dunque, prenderà il via il 31 maggio e si chiuderà il 19 luglio con il Main Event. C’è una novità anche per quello che riguarda la location: dopo 16 anni, infatti, il torneo finale non si giocherà al Rio Casinò di Las Vegas. Le WSOP Poker 2022 si sposteranno sulla Strip, nello spazio dedicato alle convention tra il Bally’s e il Paris, due casinò adiacenti entrambi di proprietà di Caesars Entertainment.

L’ultimissima novità delle WSOP World Series of Poker 2022 è la presenza di un nuovo “Maestro di Cerimonie“. Parliamo ovviamente di Vince Vaughn, 52enne star di Hollywood, noto per aver partecipato, e diretto, numerose pellicole di successo negli Stati Uniti. L’attore americano era già stato ospite durante la presentazione del tavolo finale del Main Event 2021 insieme al vice presidente WSOP Jack Effel e da quest’anno sarà una presenza fissa. Questa mossa di marketing fa capire come la Caesars stia mettendo in atto una strategia di forte rilancio per i campionati del mondo di poker, con un crescente coinvolgimento di numerosi VIP e star del mondo dello spettacolo.

Cos’è il braccialetto WSOP?

Cosa è un braccialetto WSOP? Si tratta di un premio non monetario nel mondo del poker che idealmente è più importante di quello pecuniario. E’ un vero e proprio monile che viene consegnato a tutti i vincitori World Series dei singoli eventi nelle diverse categorie. Il valore del braccialetto è costantemente salito con il passare degli anni: dalle centinaia di dollari delle prime edizioni fino all’attuale produzione del braccialetto da parte di aziende di lusso come la Corum. Il primo braccialetto WSOP fu introdotto nell’edizione del 1976. Quello più prestigioso è il braccialetto Main Event WSOP, anche se molti player che puntano solo ad accrescere il numero di trofei sono ben lieti di scambiarne uno più prezioso con parecchi meno quotati. Certo è che senza aver vinto almeno uno di questi gioielli è impossibile definirsi un campione poker a livello mondiale.

WSOP Poker 2021: com’è andato il Main Event

Le World Series of Poker 2021 sono terminate nell’autunno scorso con il successo del giovane Koray Aldemir, giocatore tedesco, venuto alla ribalta nel 2016 con importanti vincite nel poker live (circa 2.7 milioni di dollari lordi). Il classe ’90 si è portato a casa, con questa vittoria, il montepremi di 8 milioni di dollari, davvero una cifra notevole.

Andiamo a vedere il percorso di Aldemir alle WSOP 2021:

Day 1C – 34.700 chips – posizione 380°
Day 2CEF – 73.300 – 748°
Day 3 – 859.000 – 89°
Day 4 – 1.933.000 – 72°
Day 5 – 14.235.000 –
Day 6 – 18.905.000 –
Day 7 – 140.000.000 –
Main Event Day 8 – 264.600.000 –

Il tedesco ha poi battuto al tavolo finale Jack Oliver e George Holmes, vincendo il premio da 8.000.000 di dollari.

Qui sotto la classifica del tavolo finale delle WSOP della scorsa edizione con i giocatori, i premi e le posizioni finali.

  1. Koray Aldemir – $8.000.000
  2. George Holmes – $4.300.000
  3. Jack Oliver – $3.000.000
  4. Joshua Remitio – $2.300.000
  5. Ozgur Secilmis – $1.800.000
  6. Hye Park – $1.400.000
  7. Alejandro Lococo – $1.225.000
  8. Jareth East – $1.100.000
  9. Chase Bianchi – $1.000.000

Braccialetti WSOP 2019: com’è andato il Main Event

Le World Series of Poker 2019 sono state davvero entusiasmanti e sono state caratterizzate da una grandissima partecipazione di pokeristi: c’erano circa 9mila giocatori iscritti e il vincitore è stato Hossein Ensan, iraniano naturalizzato tedesco, che ha vinto il montepremi di 10 milioni di dollari battendo il nostro Dario Sammartino nell’heads up finale; allo sconfitto è andata, invece, la modica somma di 6 miloni di dollari e così via a scendere a tutti i primi 9 classificati di una grandissima edizione di World Series of Poker. Chiaramente per arrivare a questo livello non basta essere fortunati.

Ecco la classifica del tavolo finale delle WSOP della scorsa edizione con i giocatori, i premi e le posizioni finali.

  1. Hossein Ensan – $10.000.000
  2. Dario Sammartino – $6.000.000
  3. Alex Livingston – $4.000.000
  4. Garry Gates – $3.000.000
  5. Kevin Maahs – $2.200.000
  6. Zhen Cai – $1.850.000
  7. Nick Marchington – $1.525.000
  8. Timothy Su – $1.250.000
  9. Milos Skrbic – $1.000.000

Migliori offerte di benvenuto Poker
8€ no dep + 500€
4€ subito + 4€ convalida documenti + 100% sulla prima ricarica fino a 500€
1 game
4.3
1005€ + 25FP
5€ in ticket per tornei Spins + 100% fino a 1.000€ su primo deposito + 25 giri gratis per le Slot
4.8
Fino a 500€ + 5€ esclusivi
fino a 500€ con 1° ricarica minima di 10€ e codice "STARS500"
5.0
20€ + fino a 1.091€
20€ se primo deposito minimo 50€ + bonus progressivo del 300% della prima ricarica fino a 1.091€. Codice da inserire: WELCOME-1111
5.0
7€ in token + 1.050€
300% sul 1° deposito fino ad un massimo di 1.050€ + 7€ in token (5€ desktop + 2€ mobile)
5.0
Fino a 660€
100% della prima ricarica fino a 660€
4.8

*Si applicano Termini e Condizioni indicati nella pagina promozionale dei bookmaker – 18+

Albo d’oro WSOP: i vincitori World Series

La lista dei vincitori World Series of Poker e dei premi delle WSOP dal 1971 al 2021 è nella tabella qui sotto. Tutto l’albo d’oro del più importante torneo di Poker al mondo con il premio per il primo classificato e il numero dei partecipanti. Come potete ben vedere non c’è il tricolore del nostro Paese. Infatti nessun italiano è mai riuscito a vincere un titolo assoluto di campione mondiale di poker nel main event delle World Series of Poker.

EDIZIONENAZIONEVINCITORE
1971USAJohnny Moss
1972USAThomas “Amarillo Slim” Preston
1973USAWalter “Puggy” Pearson
1974USAJohnny Moss
1975USABrian “Sailor” Roberts
1976USADoyle Brunson
1977USADoyle Brunson
1978USABobby Baldwin
1979USAHal Fowler
1980USAStu Ungar
1981USAStu Ungar
1982USAJack Straus
1983USATom McEvoy
1984USAJack Keller
1985USABill Smith
1986USABerry Johnston
1987Cina/USAJohnny Chan
1988Cina/USAJohnny Chan
1989USAPhil Hellmuth Jr
1990IranMansour Matloubi
1991USABrad Daugherty
1992Iran/USAHamid Dastmalchi
1993USAJim Bechtel
1994USARuss Hamilton
1995USADan Harrington
1996USAHuck Seed
1997USAStu Ungar
1998Vietnam/USAScotty Nguyen
1999IrlandaNoel Furlong
2000USAChris Ferguson
2001Ecuador/SpagnaCarlos Mortensen
2002USARobert Varkonyi
2003USAChris Moneymaker
2004USAGreg Raymer
2005Libano/AustraliaJoe Hachem
2006USAJamie Gold
2007Laos/USAJerry Yang
2008DanimarcaPeter Eastgate
2009USAJoe Cada
2010CanadaJonathan Duhamel
2011GermaniaPius Heinz
2012USAGreg Merson
2013USARyan Riess
2014SveziaMartin Jacobson
2015USAJoe McKeehen
2016USAQui Nguyen
2017USAScott Blumstein
2018USAJohn Cynn
2019Germania/IranHossein Ensan
2020*ArgentinaDamian Salas
2021GermaniaKoray Aldemir

*Torneo disputato online a causa della pandemia di Covid-19

Poker Room
8€ senza deposito + fino a 500€
5€ in ticket + fino a 1.000€ + 25 FS
100% fino a 500€ + 5€ [ESCLUSIVI]